Progetto

Il 18 e il 19 maggio torna a Milano ApritiModa, da un’idea di Cinzia Sasso, che ha l’obiettivo di aprire alle visite libere del pubblico i luoghi più segreti e meravigliosi della città, gli atelier dove nasce la moda. Quindici indirizzi da scoprire, quindici esperienze da non perdere, quindici occasioni di grande emozione. Dalla <A> di Armani alla <V> di Versace, per una caccia al tesoro che lascia senza fiato.

La moda è l’immagine inarrivabile del Made in Italy nel mondo e Milano è la sua capitale. Qui, dietro le porte di palazzi meravigliosi, dentro cortili incantati, nelle vecchie fabbriche reinventate, in fabbriche che producono ancora, il genio, la cultura, la capacità artigianale diventano un prodotto. Di quel prodotto noi conosciamo l’esito finale: la passerella delle sfilate, la campagna pubblicitaria che incanta. ApritiModa porta dietro le quinte e svela dove tutto questo ha origine.

Scoprire i luoghi dove nasce la moda regala un’esperienza straordinaria, un viaggio alla scoperta della bellezza, un percorso dentro il genio italiano. Ogni maison realizza un progetto diverso, ma tutti accolgono il pubblico nei loro spazi privati. Ai luoghi da raggiungere camminando per Milano si aggiungono due mete imperdibili fuori città: Ermenegildo Zegna ed Herno aprono le loro fabbriche sulle montagne del biellese e sul lago Maggiore. Per la prima volta con ApritiModa quest’anno aprirà anche il laboratorio di Pino Grasso, il maestro del ricamo che ha reso possibili le creazioni più preziose dei marchi più importanti dell’alta moda.

Milano, città del design, ha conquistato il mondo con il Fuorisalone. Milano, città della musica, ha inventato Piano City. Milano, capitale dell’editoria, ha creato BookCity. Ora Milano, con ApritiModa, inaugura una comunicazione diretta tra chi crea la moda e chi vive la città. Aprire le porte delle maison significa offrire ai visitatori un’occasione straordinaria per conoscere la bellezza e l’unicità di questi luoghi, e per farli sentire vicini. Sapere vuol dire apprezzare, Conoscere vuol dire amare. Coinvolgere significa rendere tutti orgogliosi dell’eccellenza del made in Italy.

La prima edizione di ApritiModa è andata in scena a Milano il 21 e 22 ottobre del 2017; la seconda edizione ha aperto le porte della moda a Firenze, il 24 e 25 marzo 2018. ApritiModa è un evento condiviso, grazie al quale la partecipazione si fa sempre più strada nelle nostre città. Sia a favore dei cittadini sia dei turisti che trovano in quest’iniziativa l’occasione di vivere un’esperienza memorabile e irresistibile.

 

Un ringraziamento a:

Tutti gli studenti che partecipano all’iniziativa per il loro fondamentale contributo
I volontari FAI per il loro supporto
Avv. Alice Pisapia
Prof. Giandomenico Bettoni
NAC – Nuova Accademia Cinematografica

Logo Apritimoda: Anna Regina D’Antona
Naming: Marco Zapparoli

Progetto