Il taccuino Moleskine è un piccolo taccuino nero nato da una grande tradizione, erede del leggendario taccuino degli artisti e intellettuali degli ultimi due secoli, da Vincent van Gogh a Pablo Picasso, da Ernest Hemingway a Bruce Chatwin.

E come nel passato, anche oggi, è una piattaforma che facilita i processi creativi, aiuta a liberare il talento che è in noi, con il semplice atto di posare le mani sulla carta. “È un libro ancora da scrivere, una storia ancora da raccontare”, come sostiene Maria Sebregondi, co-fondatrice di Moleskine e della Moleskine Foundation. Moleskine facilita e accompagna i mestieri creativi, proprio come quello dei Fashion Designer, le cui idee possono prendere forma sulla pagina bianca di un taccuino fino a diventare un capo di alta moda.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Moleskine (@moleskine) on

Durante l’evento Apritimoda, le maison apriranno le porte ai visitatori, permettendoci di dare uno sguardo intimo al mondo segreto dei più importanti maestri del fashion design italiano. Qui ci sarà svelata la loro creatività, il loro genio, il loro talento. Qui potremo assistere ai processi e alla precisione che li hanno portati alla creatività più inaspettata, creatività e genio che si sono svelati forse con una mano appoggiata sulla carta, dove l’idea ha preso forma.