Titolo 1

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 2

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 3

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 4

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Maison

Prenotazioni chiuse

Museo Salvatore Ferragamo

Piazza di Santa Trinita 5r, Firenze - Mappa

Museo Salvatore Ferragamo

In via dei Tornabuoni all’angolo di Piazza Santa Trinita a Firenze si trova un imponente edificio, Palazzo Spini Feroni. L’atmosfera rimanda al 1289, anno della sua costruzione. Salvatore Ferragamo restò affascinato dalla sua eleganza senza tempo e nel 1938 decise che quel luogo magico doveva tramandare il suo nome. Anche oggi, emana la stessa bellezza. Dentro le meravigliose stanze del Museo Salvatore Ferragamo si scopre il mondo del “calzolaio delle stelle” attraverso la storia della maison respirando l’anima dell’artigianato d’autore. Fino al 1960 il nome Ferragamo è stato sinonimo di calzatura da donna. Ma l’obiettivo di Salvatore, il fondatore dell’azienda, era quello di trasformare il suo marchio in una casa di moda che vestisse la donna dai piedi alla testa. Un sogno che divenne realtà solo dopo la sua morte. Fu proprio una delle figlie, Fulvia, a dare avvio agli inizi degli anni Settanta a una produzione continuativa di accessori in seta, da donna e da uomo, caratterizzata da stampati realizzati a Como con soggetti decorativi esclusivi, soprattutto fiori e animali esotici formati da un patchwork di fiori. La mostra ha lo scopo di raccontare il processo che porta alla realizzazione del foulard stampato in seta, unione perfetta tra la straordinaria intuizione creativa e l’alto artigianato industriale della maison Salvatore Ferragamo, una delle aziende italiane di moda che di questo accessorio ha fatto uno dei segni più riconoscibili del suo stile.

Museo Salvatore Ferragamo

Piazza di Santa Trinita 5r, 50123 Firenze FI

Main Sponsor