Titolo 1

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 2

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 3

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 4

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Maison

Museo dell’arte della lana

Via Giovanni Sartori 2, Stia - Map

Museo dell’arte della lana

Non è solo un luogo che racconta il passato di un territorio e le sue maestranze. Il vecchio lanificio di Stia (in provincia di Arezzo) è uno spazio che regala sensazioni. Le fibre naturali si toccano. Gli odori degli olii per la cardatura, quelli delle tinture della lana e i suoni dei macchinari che trasformano vello in tessuto qui non sono ricordi ma momenti da vivere. Esempio di archeologia industriale del casentino, e restaurato completamente nel 2007, affascina per le sue mura in pietra incorniciate da volte in mattoni, e per la grande ruota all’ingresso. Le turbine ad acqua – che un tempo animavano la Fabbrica – oggi sono esaltate da un’onda vetrata in zinco e titanio che contiene la nuova centrale elettrica. Arrivando dal ponte sopra lo Staggia (torrente che sfocia nell’Arno), sembra di essere in un quadro.

Museo dell’arte della lana

Via Giovanni Sartori 2, 52017 Stia AR

Main Sponsor