Titolo 1

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 2

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 3

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Titolo 4

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit

Edition 2020

Italy
24 - 25 October
13.000

Visitors

75

Places

Italy
discovers the
atelier

  • Antico Setificio Fiorentino
  • Antonio Marras
  • Archivio di Stato di Napoli
  • Aspesi
  • Atelier Mariano Rubinacci
  • Bonaudo
  • Borsalino
  • Brunello Cucinelli
  • Cappellificio Cervo
  • Chiara Vigo – Museo del bisso
  • Conceria Gaiera
  • Curiel
  • D’orica
  • Dolce & Gabbana
  • Eddy Monetti
  • Enrico Coveri
  • Ermanno Scervino
  • Ermenegildo Zegna
  • FENDI hand in hand Massimo Maria Melis
  • FENDI hand in hand Platimiro Fiorenza
  • FENDI hand in hand Simona Iannini
  • Fondazione Arte della Seta Lisio
  • Fondazione Filatoio Rosso di Caraglio
  • Fondazione Gianfranco Ferré
  • Fratelli Rossetti
  • Furla
  • Gegia Bronzini
  • Giorgio Armani
  • Giuditta Brozzetti
  • Guantificio Omega
  • Herno
  • Kiton
  • Laboratorio d’Arte del Teatro della Pergola
  • Lanificio Bottoli
  • Lanificio Cerruti
  • Lanificio Leo
  • Lanificio Paoletti
  • Lis Furlanis
  • Loretta Caponi
  • Luciano Bonino
  • Maggio Musicale Fiorentino
  • Marate museo dell’arte del rame e del tessuto
  • Marella Ferrera
  • Marinella
  • Martina e Sergio Vidal
  • Massimo Alba
  • Museo del tessile
  • Museo del Tessile e dell’Abbigliamento – Fondazione Mondragone di Napoli
  • Museo del tessuto
  • Museo della Calzatura Villa Foscarini Rossi
  • Museo della moda e delle arti applicate
  • Museo della Seta di Como
  • Museo Salvatore Ferragamo
  • Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella
  • Osti Ricami Alta Moda
  • Palazzo Mocenigo
  • Piacenza Cashmere
  • Pino Grasso Ricami
  • Prada
  • Premiata Tessitura TACS
  • Raptus & Rose
  • Russo di Casandrino
  • Sartoria Domenico Caraceni
  • Sartoria Fondazione alla Scala
  • Sartoria Teatrale San Carlo
  • Sartoria Teatro La Fenice
  • Serapian
  • Setificio Leuciano
  • Stefano Bemer
  • Teatro Comunale
  • Tessitura Bevilacqua
  • Tessiture Cordani
  • Trussardi
  • Unic e Lineapelle
  • Versace

24, 25 ottobre 2020, la data della quarta edizione, ma una data che resterà nella storia di ApritiModa, quasi come un nuovo inizio… Dopo aver fatto il rodaggio con due edizioni milanesi e una fiorentina, ci siamo sentiti pronti per il grande salto e siamo diventati un progetto nazionale. Non una città, che apre le porte. Un Paese, l’Italia, che apre le porte.

Sono state 75 aziende, sparse in 13 regioni, ad aver accettato di partecipare allo straordinario week end dentro i luoghi dove nascono le cose belle e ben fatte del nostro Paese. È stato un emozionante dietro le quinte dei prodotti che tutti ci invidiano e che sono la nostra vera ricchezza. Hanno aperto le loro porte non solo i brand più famosi ma anche eccellenze artigianali e musei poco conosciuti. E tutti hanno raccontato se stessi al pubblico con visite libere (con prenotazione obbligatoria per motivi di sicurezza sanitaria).

Nell’anno più difficile che il mondo recente ricordi, ApritiModa è stato l’unico evento realizzato su scala nazionale. <La moda – ha detto, presentando l’edizione, il Ministro dei Beni Culturali – è parte dell’arte italiana. Ed ha alle spalle secoli di bellezza, conoscenza, saperi>. Entrare nei luoghi dove si tramandano questi valori, farli scoprire e far diventare il pubblico orgoglioso delle nostre capacità, è il significato di ApritiModa.